Shema.it

Seminario Redemptoris Mater di Roma – Il grande affresco

In occasione del 25° anniversario della fondazione del Seminario Redemptoris Mater di Roma, voluto da san Giovanni Paolo II, Kiko Arguello ha realizzato il grande affresco con i misteri della salvezza nella parete dell’abside.

Il progetto di ampliamento della cappella del seminario Redemptoris Mater di Roma

L’affresco è il centro del progetto di ampliamento dell’aula liturgia del seminario di Roma.

L’affresco si slancia sulla parete di fondo della cappella e misura 15 metri per 10 metri. Si trovano dipinte le scene della vita di Cristo secondo i canoni iconografici della tradizione orientale, ripresi da Kiko Arguello per annunciare, anche con l’arte, la bellezza del Vangelo nella società contemporanea. La parete è circondata di vetri in modo che l’affresco risulti incorniciato dal cielo.

Le equipes di artisti hanno lavorato per quattro mesi a cavallo del Natale 2016. Il Cardinal Vicario Agostino Vallini ha presieduto la celebrazione per l’inaugurazione della cappella e del nuovo affresco.

I Seminari Redemptoris Mater sono collegi diocesani internazionali missionari. Il Seminario Redemptoris Mater di Roma è stato il primo degli oltre 100 seminari oggi presenti nel mondo. La formazione dei seminaristi, oltre a quanto richiesto dal diritto canonico, prevede anche il tripode – parola, liturgia, comunità – dell’iniziazione cristiana post battesimale del Cammino Neocatecumenale.

Le migliori notizie per te

Ricevi le notizie importanti via email. Lascia il tuo indirizzo

Sono consapevole che le email sono gestite con MailChimp ( more information )

La tua privacy è importante: non diffonderemo mai il tuo indirizzo email. In ogni momento potrai annullare l'iscrizione

Exit mobile version